Perché mettere il tubo del gas interno a vista

Tubo del gas

Il tubo del gas è consigliato metterlo a vista per il semplice fatto di averlo sempre sotto controllo e capirne le condizioni. Erroneamente quasi tutti siamo portati a credere che questi tubi siano indistruttibili cosa che invece non è. Anche loro hanno una data di scadenza, e prima che si arrivi al suo scadere, è meglio provvedere alla sostituzione. Purtroppo quando il tubo si degrada non ci avvisa, e l’incidente è sempre a rischio. Questi tubi del gas in molti casi chiusi sotto il piano cottura e sopra il forno, soffrono le alte temperature che non gli fanno bene.

leggi pure: quanto consuma una stufa a gas

Se si è costretti a piazzare il tubo in questa posizione, sarebbe meglio non fissare il piano cottura in modo definitivo; per consentire la verifica del tubo periodicamente. Anche il gas provoca deterioramento al tubo di gomma essendo sostanzialmente secco come materia, e quindi la sostituzione periodica del tubo e fascette è d’obbligo. Le fascette che sono essenziali nella tenuta del tubo, col tempo diventano anche pericolose perché possono tagliare il tubo. Le fascette da utilizzare in questo caso sono quelle a bordi alzati per evitare che possano tagliare il tubo.

Anche il regolatore in caso si usi il gas in bombola è importante tenere sotto controllo. Anche loro soffrono l’usura, sopratutto quello delle stufe perché per lungo periodo poi rimangono inattivi. Quindi sempre meglio prima di rimettere in funzione la stufa, revisionare regolatore e tubo.

Tubo gas interrato

Il tubo del gas molto spesso viene messo sotto traccia, e in questo caso il tubo non è di gomma. Anche il questo caso comunque è bene utilizzare delle precauzioni. La normativa dice che il tubo del gas messo sotto traccia, deve essere del tipo rivestito. Questo perché la sua guaina che deve essere integra, deve raggiungere i due punti esterni della traccia.

Questo consente in caso di perdite, di far fuoriuscire il gas all’aperto e no sotto traccia. Questo perché se la perdita fosse sotto traccia, il gas non avendo sfogo, esploderebbe. Anche i tubi flessibili sono sempre da verificare come le loro guarnizioni. Meglio tenere sotto controllo tutto l’impianto periodicamente, per stare tranquilli.

Precedente Come sapere a chi appartiene un numero telefonico Successivo Valvola di ritegno funzionamento e usi