Tapparella bloccata libera subito

Tapparella bloccata

La tapparella bloccata è un guasto che può dipendere da diversi fattori. Se si riconoscono i segnali la sua risoluzione è semplice. In questo articolo vi mostreremo quali sono questi segnali e come rimediare al problema. E’ normale farsi prendere dal panico e andare in confusione per chi non sa cosa fare. Ma vi accorgerete che basta poco per poter rimediare senza molta fatica. Magari sporcandosi un poco le mani ma con tanta soddisfazione dopo aver avuto successo.

U2 Supermercato

Iniziamo ad analizzare le varie tipologie di tapparella bloccata in modo da poter riconoscere la causa. Questo ci consentirà di capire come intervenire risparmiando molto tempo. Intanto cominciamo a dire che le cause possono essere la cinghia, che è lo strumento che ci permette di alzare e abbassare. Le stecche che compongono la serranda che possono essere di legno o di plastica o in metallo.

Se vuoi contattare l’assistenza diretta puoi accedere al contatto telefonico seguendo questo link dove troverai assistenza qualificata che ti guiderà alla risoluzione del problema

Tapparella bloccata a mezza altezza

Questo è uno dei casi molto frequenti e di solito non vi sono rotture e la sua soluzione è molto semplice. Tuttavia bisogna fare attenzione ad un particolare che ci dirà cosa è successo. Guardando la tapparella se vediamo tutte le aste perfettamente in linea e orizzontali il problema è la cinghia. Se invece le aste sono inchinate pendendo verso un lato allora sono le aste.

Aste della tapparella sostituite col fai da te

Caso cinghia

In questo caso il problema è che la cinghia sia uscita dalla sua sede incastrandosi nella puleggia. Il risultato è che tirandola non sale la serranda perché non si sposta di un centimetro. Il motivo per cui succede questo è che c’è molta corda e il rullo si riempie troppo. Questo fa uscire la cinghia dalla guida e blocca la serranda. Quello che si deve fare in questi casi è: bloccare la serranda in modo che non possa scendere. Potete usare una scopa e inserire il manico tra la serranda e la guida laterale. Questo vi permetterà di lavorare in sicurezza.

Video con tutti i passaggi per sostituire la cinghia della tapparella

Adesso dovete svitare le due viti della placchetta dove entra la corda parte bassa reggendo fermamente la placchetta. Ricordate che la molla anche se bloccata è carica e una volta libera potrebbe saltare colpendovi. Dopo aver svitato le viti estraete la molla e piano piano scaricatela srotolando la cinghia lentamente. Quando la molla è scarica togliete un po di corda. Per regolarvi, mentre tenete la corda sorreggendo la tapparella, abbassate la serranda. Con la serranda a terra la cinghia rispetto al foro del muro dove va la molla deve essere 50 cm più bassa.

Nella estremità della cinghia un paio di centimetri dalla fine praticate un foro con una forbice o cacciavite. Vi servirà per far passare la vite che bloccherà la cinghia alla molla. Adesso caricate la molla in senso orario facendo attenzione a non farla scappare. Aiutatevi con entrambe le mani farete meno fatica e sarete più sicuri. Inserite la corda facendola passare attraverso la placchetta e bloccatela alla molla con la vite.

Rimettete il tutto dentro il suo alloggio dentro il muro e serratelo con le viti. A questo punto potrete tirare su la tapparella senza problemi e ritornare al suo utilizzo normale.

Caso stecche

Se il problema sono le stecche il procedimento è diverso. Bisogna in questo caso aprire il cassettone superiore bloccando sempre la serranda come nel primo caso. Appena aprite il cassettone noterete subito che una stecca è fuori dalla guida. Questo è il problema che non fa scendere la tapparella. In questo caso bisogna fare leva con un grosso cacciavite spingendo dentro la guida la stecca. Le stecche se la tapparella non è in trazione scorrono facilmente.

Questo problema si verifica sopratutto quando alziamo la tapparella molto velocemente. Perché le aste si rendono libere avendo poca trazione e si spostano facilmente. Quindi utilizzatela senza molta velocità e questo problema non si verificherà più.