Galleggiante cassetta wc risoluzione problemi

Galleggiante cassetta wc

Galleggiante cassetta wc è un elemento essenziale per il normale funzionamento della cassetta stessa. Esso regola il livello de l’acqua dentro la cassetta e quando questa arriva al livello limite, chiude la mandata de l’acqua. Questo avviene perché appunto galleggiando su l’acqua, con l’alzamento del suo livello, fa chiudere il rubinetto a pressione. In questo modo viene chiusa l’alimentazione della cassetta evitando la fuoriuscita de l’acqua. Attenzione: se il galleggiante cassetta wc non funziona, non si verificano allagamenti perché tutte le cassette sono provviste di uscita sovrappieno.

U2 Supermercato

Il galleggiante cassetta wc come è fatto

Il galleggiante cassetta wc è composto da un rubinetto a pressione, un asta ed un elemento galleggiante. In alcuni è presente anche un regolatore di gradi per adattarlo alla cassetta. Il tubicino di gomma da inserire nel beccuccio di uscita de l’acqua serve ad eliminare il rumore del riempimento. In alcuni modelli, c’è anche la possibilità di poter sostituire la guarnizione del rubinetto a pressione. Questo allunga il periodo di utilizzo del galleggiante cassetta wc in modo considerevole. Scegliete sempre quelli in ottone durano più a lungo. Spendete qualcosa in più ma alla lunga risparmierete molto.

Il materiale galleggiante può consistere in polistirolo o di una palla che può essere di metallo o plastica. Anche in questo caso conviene scegliere quello che da più garanzie di resistenza. Una palla che possa bucarsi, si riempirebbe di acqua escludendo il suo funzionamento essenziale, il galleggiamento. Quindi se palla deve essere, che sia metallica e resistente alla ossidazione.

Se vuoi contattare l’assistenza diretta puoi accedere al contatto telefonico seguendo questo link dove troverai assistenza qualificata che ti guiderà alla risoluzione del problema

Il galleggiante cassetta wc quando non funziona

Quando il funzionamento del galleggiante va in tilt, ce ne accorgiamo subito prestando un po di attenzione. Basta guardare l’acqua presente dentro il water, e se questa ha un leggero movimento, vuol dire che scorre acqua. Quando questo fenomeno dura da diverso tempo, si iniziano a vedere anche macchie color ruggine sul sanitario dove scorre l’acqua. Questo però potrebbe essere causato non solo dal galleggiante che comunque sarebbe di maggior portata. Ma anche dalla guarnizione dello stantuffo di chiusura della cassetta. Adesso ci occupiamo del galleggiante non dell’altro problema.

Per capire quale sia la causa dello scorrimento de l’acqua c’è un solo modo. Aprire la cassetta togliendo il coperchio dove ci sono i tasti per lo svuotamento e vedere dove sia il livello de l’acqua. Se il suo livello è al di sotto del uscita del sovrappieno, il problema è la guarnizione. Mentre se l’acqua entra dentro il tubo del sovrappieno, allora è il galleggiante. Bisogna fare attenzione a l’acqua che scorre. Tante volte è molto poca e non si riesce a vederla, ma fa attaccare l’autoclave.

Autoclave attacca e stacca perché succede

Come sistemare il galleggiante

Se quello che non fa il suo lavoro è il galleggiante, prima di provvedere alla sua sostituzione cerchiamo di recuperarlo. Con l’andar del tempo, la guarnizione del rubinetto a pressione si deteriora e questo comporta un problema. Non chiudendosi bene, è come se noi lasciassimo il rubinetto leggermente aperto. Per verificare se sia questo il problema basta guardare la posizione del galleggiante. Se a cassetta piena lo troviamo in posizione alta, vuol dire che sta lavorando e la colpa non è sua ma della guarnizione. Qualora il galleggiante installato ha l’opzione sostituzione guarnizione procediamo in questo senso.

In caso contrario, possiamo allungare un po la sua vita forzandolo un pochino la chiusura.Questo si ottiene, abbassando l’angolo di incidenza dell’asta su l’acqua mediante il suo regolatore. Se anche questo non è disponibile a mali estremi estremi rimedi. Piegate l’asta leggermente verso il basso così aumenterà la sua pressione sul rubinetto. Se anche con questa azione il risultato non cambia, allora bisogna sostituire il galleggiante.