Screenshot su smartphone ecco come fare

Fotografare lo schermo dello smartphone in modo semplice e veloce

screenshot su smartphone ecco come fare

Ti sarà capitato tante volte di aver trovato l’informazione giusta sullo smartphone e di non avere a portata di mano niente per segnartela. Mi immagino pure che hai ovviato al problema non uscendo dalla schermata per non perderla e controllare ogni tanto che non sparisca. Adesso vorrei vedere la tua faccia mentre leggi questo
articolo e ti accorgi che un sistema c’era e anche semplice, fare lo screenshot. Hai capito bene, fare come col computer solo che i tasti da pigiare sono diversi ma il risultato non cambia.

Diversi modi per fare screenshot


Eh si hai capito bene, ma è anche normale, diversi modi perché ci sono tante marche di produttori di smartphone;
ma anche tra modelli dello stesso produttore, tutto dipende dal sistema Android installato. Adesso vediamo di
scoprire come riuscire a fare lo screenshot del nostro smartphone. Una delle modalità più comuni è quella della
combinazione di tasti, e questi cambiano a seconda del modello.

Screenshot con tasti


Su molti smartphone i tasti da pigiare sono il tasto Power e il tasto Home contemporaneamente. Il tasto Power
quindi quello che usi per accendere il cellulare; e il tasto Home quello che si trova in basso al centro e che
quando lo pigi ti porta alla schermata iniziale dello smartphone. In alcuni modelli i tasti da pigiare sono: il
tasto Power ed il tasto volume anche questo potrebbe essere o più o meno. Nel senso volume + o volume – in base
al modello può essere questa la differenza in questa combinazione tasti. In entrambi i casi dopo aver fatto la
foto allo schermo Android per trovare l’immagine, andate in galleria o nella cartella screenshot.

Offerte cover Samsung su Amazon


Screenshot con movimento della mano


I modelli più recenti che hanno un sistema operativo di ultima generazione, hanno la possibilità di catturare
lo schermo con un semplice movimento della mano. Anche in questo caso cambia a seconda del costruttore perché
giustamente ognuno deve avere il suo segno identificativo. Per i Samsung basta appoggiare sullo schermo il
palmo della mano come un colpo di Karate posizionarlo al centro dello schermo, e spostare verso sinistra.
Mentre nei modelli Huawei lo screenshot si acquisisce o con la nocca del dito battendo due volte sullo schermo
come fare toc toc; oppure appoggiando le tre dita della mano e facendole scorrere verso il basso.

Attivazione di queste procedure


Leggi pure: Task manager su smartphone


Sia su Samsung che Huawei per attivare queste funzioni bisogna prima impostarle dalla sezione impostazioni.
Per Samsung basta andare su impostazioni dopo su funzioni avanzate; e quindi movimenti e gesti e da li attivare
Acquisisci con trascinamento palmo ed il gioco è fatto. Per quanto riguarda Huawei andare sempre su impostazioni
quindi cercare la sezione Assistenza intelligente entrare in questa sezione fare tap su controllo del movimento
e attivare la modalità schermata con tre dita o nocca.

Articoli correlati

Ho mobile come attivarla è una guida che spiega i passaggi da fare per attivare una offerta ho mobile
Come bloccare un numero telefonico sullo smartphone è una guida che spiega i passaggi da fare per bloccare i numeri indesiderati
Come aprire task manage guida semplice per riuscire a fare task manager sullo smartphone come sul pc
Come creare suonerie gratis è una semplice guida che spiega in modo dettagliato come realizzare suonerie personalizzate in modo gratuito
Come sapere a chi appartiene un numero telefonico è una guida che spiega in modo dettagliato come risalire almpossessore del numero chiamante
Precedente Task Manager Samsung : Facile come sul pc Successivo Grassetto su whatsapp ecco come fare