Watt della batteria come calcolarli

Tabella per calcolare quanti Watt ore restituisce un accumulatore

Watt della batteria

Molto spesso quando parliamo di batterie la cosa che prendiamo sempre in considerazione è il voltaggio. Questo è importante perché se abbiamo un arnese a 12 volt sappiamo benissimo che se lo alimentiamo con 18 volt lo bruciamo. Però bisogna sapere il totale dei watt della batteria. Questa guida ti spiegherà come fare.

Ma un altra cosa da tener presente, sopratutto se vogliamo alimentare una lampadina, è quanto tempo questa lampadina rimarrà accesa se verrà alimentata dalla nostra batteria, e qui entrano in ballo gli Ampere e i Watt.

Vedi le offerte Amazon per accumulatori

Quanta energia ha la batteria

Per sapere per quanto tempo rimarrà accesa una lampada da 100 watt alimentata dalla batteria della nostra auto, dobbiamo sapere quanti watt ci restituisce la batteria stessa. Per sapere questo dato basta inserire il voltaggio e gli ampere nella nostra tabella e sapremo quanti watt ore ci darà la nostra batteria

Leggi pure: Calcolo Kwatt caldaia



Calcolatore Watt
Scrivi il totale delgli Ampere
Scrivi il totale dei Volt
Totale Watt

Perché Wh della batteria

Nel caso di un accumulatore da 12 volt e da 70 ampere digitando i dati nelle apposite caselle, la tabella ci dice che il nostro accumulatore ci restituirà 840 W ore il che significa che la nostra lampada rimarrà accesa per circa 8 ore, il dato non può essere molto preciso per via che ogni batteria ha valori dichiarati che non sempre sono reali.

Quindi possiamo anche comprendere che un accumulatore ci restituisce una corrente per il tempo di 1 ora da qui la dicitura Wh e quindi se vogliamo allungare la sua durata possiamo o doppiare la batteria o alimentare una lampada che consumi di meno. Se un accumulatore ha 2400 Wh questo vuol dire che abbiamo tutti i 2400 per 1 ora o 240 per 10 ore.

Precedente Come riparare una porta in modo semplice Successivo Pietra da rivestimento per pareti e pavimento